“Se non mi fai ridere non mi innamoro di te”: leggenda o verità? Risponde la psicologia

Si è sempre detto che per fare innamorare una donna, occorre farla ridere: è vero o no? Finalmente arriva tutta la verità.

Tutti hanno il desiderio di accoppiarsi e trovare l’altra parte della mela, ma a quanto sono proprio le donne ad avere delle esigenze diverse rispetto agli uomini in merito alla scelta del partner ideale. Questo perché le femmine hanno la necessità di accoppiarsi con uomini che hanno delle specifiche caratteristiche- Ovvero che possano davvero assicurare una prole sana e forte.

donna innamora ridendo
Ma è vero che la donna si innamora ridendo? (nspower.it)

Non si tratta solo di gusti personali, bensì di istinto intrinseco. Molte ricerche hanno evidenziato come ci sia maggiore diffidenza da parte del mondo femminile in merito a quello maschile. Insomma, con molta meno facilità le donne scelgano il proprio partner.

Una selezione importante, visto che con lo stesso si andrebbe a condividere parte dell’esistenza e – nella maggior parte dei casi – il desiderio di mettere al mondo dei figli. Verrebbe da dentro, quindi, quella spinta nella selezione per aggiudicarsi il “soggetto” migliore e meglio adatto al ruolo di prosecuzione della specie.

Alle donne piacciono uomini divertenti, ecco spiegato perché

Secondo uno studio condotto dall’Università del Colorado alle donne piacerebbero le persone maggiormente divertenti. In seguito ad una ricerca che ha visto coinvolti proprio uomini ai quali era stato chiesto di ricreare situazioni divertenti, si è scoperto che proprio chi era riuscito meglio e prima nel compito era dotato di un quoziente intellettivo più alto. Quindi gli uomini divertenti sarebbero, nella fattispecie, più intelligenti, dotati quindi di una capacità intellettiva alta.

donna ridere coppia
Perché è importante che una donna rida in coppia (nspower.it)

Una persona con un’intelligenza maggiore è, quindi, più idonea al ruolo di concorrere alla prosecuzione della specie. E una donna avrebbe un istinto più alto di accoppiarsi con chi riesce facilmente a creare momenti di sana ironia. Ma agli uomini piacciono le donne che fanno ridere e che quindi rendono le conversazioni divertenti? Sembrerebbe proprio che il parterre maschile non preferisca la simpatia femminile. Ciò vuol dire che gli uomini siano attratti dalle donne che sappiano ridere alle loro battute. In sintesi, non amano che siano queste ultime a creare una situazione di allegria, soprattutto perché in una fase di conoscenza il ridere della donna alle frasi pronunciate dall’uomo costituisce segnale per quest’ultimo di attrazione.

Non è che gli uomini non amino l’ironia, bensì preferiscono siano essi a farla e non le donne. Nell’attrazione, quindi, la simpatia e l’allegria, nonché le risate giocherebbero un ruolo fondamentale. Pertanto, in un ipotetico appuntamento – al di là di altri fattori non trascurabili come l’attrazione fisica – l’interesse di una donna verso le battute e sincere risate in riferimento a queste ultime segnalerebbero interesse verso l’altro.

Impostazioni privacy