Laura Pausini “tradita” dalla figlia Paola: cosa ha rivelato, nessuno poteva inmaginarlo

Laura Pausini si è resa protagonista nel corso di un’intervista di una rivelazione che nessuno poteva immaginare: c’entra la figlia Paola

Ancora oggi viene considerata come una delle migliori cantanti in circolazione. Laura Pausini è riuscita a rendersi protagonista in positivo di una carriera a dir poco straordinaria e ricca di successi. Questo grazie all’enorme talento che l’artista di Faenza ha saputo sfruttare al massimo, entrando di fatto nell’Olimpo della musica italiana.

La rivelazione di Laura Pausini sulla figlia spiazza tutti
Laura Pausini lo svela in diretta: non se l’aspettava nessuno (ANSA) – Nspower.it

Passano gli anni e le nuove generazioni crescono, ma la voce della Pausini e il suo stile inconfondibile non stancano mai. Tutto è partito dal Festival di Sanremo sezione Nuove Proposte, da quel momento in poi la star classe ’74 non si è più fermata. Lo scorso 16 maggio ha raggiunto la soglia dei 49 anni di età, eppure a tratti sembra avere più energia adesso di quando era una ragazza giovane e alle prime armi.

A tal proposito, lo scorso 27 ottobre Laura ha pubblicato il suo nuovo album intitolato Anime Parallele e per l’occasione ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni del ‘Corriere della Sera’, ripercorrendo la propria carriera e svelando alcuni aneddoti interessati.

Ad esempio nel 2001 sbarcò in America e le fecero realizzare un disco in inglese, trasformando i suoi brani in chiave dance. L’intenzione era far sì che Laura Pausini divenisse una sorta di Britney Spears italiana. Un progetto che all’artista romagnola non piacque affatto, poiché l’avrebbe snaturata.

Ragion per cui, ben presto fece le valigie e tornò in Italia, il paese che ama di più in assoluto. Nonostante la carta d’identità non sia più da tempo dalla sua parte, Laura non smette di mettere a referto risultati importanti in ambito lavorativo. Tant’è che ‘Anime Parallele’ ha debuttato al secondo posto nella classifica FIMI e lei ora è la prima donna italiana capace di superare i 2 miliardi di streaming complessivi su Spotify.

Laura Pausini e l’aneddoto sulla figlia: rivelazione inaspettata

Tutto ciò a 31 anni di distanza dalla prima apparizione in classifica di un suo disco. In più, è l’unica ad aver battuto i record in classifica di Whitney Houston. Insomma, semplicemente sensazionale. Inoltre, trattasi di un periodo particolare per la star romagnola, dato che 18 anni fa (precisamente il 3 novembre del 2005) Laura vinceva il suo primo Latin Grammy con l’album ‘Eschuca‘.

laura pausini figlia
Laura Pausini e la stoccata della figlia: lo ha detto davvero! (ANSA) – Nspower.it

Nonostante quanto detto sopra, Pausini non è esente dal giudizio rigoroso di sua figlia Paola, che oggi è una bambina di 10 anni. Paola è cresciuta tra i backstage, seguendo di frequente sua madre e suo padre, il chitarrista Paolo Carta. Di recente ha iniziato a comprendere la professione dei genitori e le complesse dinamiche che caratterizzano il loro mondo.

In una recente intervista a ‘Radio Italia’, Pausini ha condiviso un simpatico aneddoto: “Ora mia figlia capisce un po’ di più i numeri, gli streaming ecc… Mi dice: ‘Mamma, stai andando malissimo. Non ho capito se sei famosa oppure no’“. Paola, quindi, tiene d’occhio la situazione e non esita a bacchettare ogni tanto la sua super mamma. In poche parole, ha già un bel caratterino.

Impostazioni privacy