Bevi solo acqua frizzante? Quando scoprirai che cosa stai facendo al tuo corpo non vorrai più toccarla

Bere acqua fa benissimo, ma con quella frizzante bisogna fare attenzione. E’ bene conoscere cosa accade al nostro corpo.

Come tutti sanno bisogna bere una giusta quantità d’acqua al giorno, ma è bene distinguere tra quella naturale e quella frizzante. Ma è bene sapere che non si può consumare solo acqua frizzante, perché potrebbe avere conseguenze sul nostro corpo.

acqua frizzante
Bevi solo acqua frizzante? Ecco cosa accade – Nspower.it

Tutti generalmente preferiscono l’acqua frizzante a quella naturale, dà una sensazione di maggiore freschezza e riempie di più. Attenzione, però, a non eliminare durante il giorno l’acqua liscia, cosa accade se si beve solo acqua gasata.

Non si può bere solo acqua frizzante, il motivo spiazzerà

Sebbene l’acqua frizzante dia una piacevole sensazione quando la si consuma, non si deve assolutamente esagerare con la quantità. E soprattutto non può essere l’unica acqua che si consuma, questo perché ci sono una serie di rischi per il nostro corpo, problemi che potrebbero insorgere se si esagera con il consumo di quest’acqua.

acqua frizzante
Cosa accade se bevi acqua frizzante – Nspower.it

Come prima cosa consumare troppa acqua frizzante può provocare dolori addominali. E’ diffusa, inoltre, una credenza – che non ha alcun fondamento – secondo cui bere acqua gassata fa aumentare l’appetito. In realtà accade l’esatto opposto, bere acqua – che sia frizzante o naturale – riduce temporaneamente la sensazione di appetito.

Sappiamo che per il nostro organismo è necessario bere molta acqua al giorno. La giusta dose si aggira tra 1,5 e 2 litri al giorno. Ora è chiaro che tutta questa quantità non può essere esclusivamente frizzante altrimenti ci si potrebbe imbattere in forti dolori addominali oltre che a gonfiore.

Bere acqua non solo è vitale per il nostro organismo, favorisce l’idratazione della pelle, contribuisce al corretto funzionamento degli organi e in caso di dieta aiuta a perdere liquidi. Ma come si fa a bere così tanta acqua al giorno? E’ un problema comune quello di dimenticarsi di bere, per ricordarsene ci sono una serie di escamotage che possono essere messi in pratica.

Il primo è sicuramente quello di portare sempre con se una bottiglietta d’acqua e tenerla a portata di mano, così da fare un sorso di tanto in tanto. Esistono poi borracce che indicano la giusta quantità che si dovrebbe bere nel corso della giornata, così come app che fungono da promemoria e aiutano a non dimenticarsi di bere. Come per ogni cosa serve un po’ di impegno e poi il resto lo fa l’abitudine. Tutto sta nell’iniziare a bere e poi diventerà un bisogno farlo più volte al giorno. E’ però essenziale ricordare che non si può bere solo acqua frizzante.

Impostazioni privacy