Otto semplici trucchi per proteggere i tuoi occhi dagli effetti negativi della luce blu

Lo sapevi che ci sono ben otto trucchi per riuscire a proteggere i tuoi occhi dagli effetti della luce blu?

Un aspetto che molto spesso viene sottovalutato, per quanto riguarda la salute e la salvaguardia dei nostri occhi, è proprio l’effetto negativo che la luce blu dei dispositivi potrebbe avere su di noi.

come proteggere occhi
Trucchi per proteggere gli occhi – nspower.it

Proprio per questo motivo, oggi vogliamo consigliarvi ben otto trucchetti che potrebbero fare al caso vostro per proteggervi da questi possibili effetti negativi.

Ricordate, infatti, di non sottovalutare mai l’impatto a volte anche apparentemente irrilevante che invece i dispositivi e un loro uso sbagliato potrebbero avere sulla nostra salute.

Luce blu, come proteggere gli occhi dagli effetti negativi

Il primo trucchetto che potrebbe fare al caso vostro se volete proteggere i vostri occhi dalla luce blu è quello della cosiddetta regola 20 – 20 – 20: vale a dire che ogni venti minuti dovete distanziarvi dal vostro schermo e dunque allontanare la vostra attenzione per potervi rilassare.

Un altro consiglio altrettanto utile è anche essere quello di evitare i riflessi all’interno dello schermo: proprio per questo motivo, cercate quanto più possibile di posizionare il vostro dispositivo lontano da abbagliamenti del sole o ancora dalla luce, in questo modo potrete non affaticare la vostra vista. Ma non finisce certo qui: un altro trucchetto molto gettonato per proteggere i propri occhi è quello di acquistare e dunque servirsi di occhiali antiriflesso.

come proteggere occhi
Trucchi per proteggere gli occhi – nspower.it

In questo modo, riuscirete a fornire alla vostra vista uno schermo protettore tra voi e la luce blu che arriva dagli schermi: prima di farlo, però, rivolgetevi sempre a un oculista per avere i consigli e suggerimenti migliori. Nel frattempo, però, potreste cominciare con il posizionare il vostro schermo a una giusta distanza da voi: pari, per lo meno, a quella che corrisponde alla lunghezza del vostro braccio disteso.

Arriviamo ora agli ultimi consigli utili per proteggere i nostri occhi: non sottovalutate mai l’importanza di regolare le impostazioni del vostro schermo, cercando di ridurre la luminosità, e soprattutto di acquistare una protezione per lo schermo che possa filtrare i raggi UV che provengono dallo schermo. Per finire, anche se potrebbe sembrare scontato, cercate dov’è possibile di limitare i tempi che trascorrete davanti al computer o un dispositivo. 

Impostazioni privacy