La regola dei 5 passi, così perdi 10 kg e vinci la prova costume in un batter d’occhio

La prova costume spaventa un po’ tutti ma a breve non sarà più così: grazie alla regola dei 5 passi perdere peso non è mai stato così facile.

L’arrivo dell’estate porta con sé il desiderio di mostrare una forma fisica migliore, spingendo molti a cercare soluzioni rapide per perdere i chili di troppo accumulati durante l’anno.

Il dottor Giuliano Bezzo, esperto del centro medico Sant’Agostino, offre preziosi consigli su come raggiungere questo obiettivo senza ricorrere a misure estreme negli ultimi giorni prima della stagione calda.

Dimagrire in 5 step
Perder peso per la prova costume in 5 mosse (NsPower)

Noi abbiamo ribattezzato questi consigli come “la regola dei 5 passi”, un modo semplice e alla portata di tutti per superare l’odiata prova costume.

Con la regola dei 5 passi dici addio a 10 chili in un lampo

La chiave per un dimagrimento efficace e duraturo risiede nel mantenimento di una serie di sane abitudini che, senza eccessivi sforzi, garantisce una forma fisica impeccabile

1 – Dieta bilanciata – Sarebbe bene mantenerla durante tutto l’anno, così da prevenire l’accumulo di peso in eccesso e rende meno arduo il compito di arrivare in forma per l’estate. Seguire un regime alimentare equilibrato aiuta non solo a perdere peso ma anche a migliorare il benessere generale dell’organismo.

2 – Cinque pasti al giorno: la regola d’oro – Una delle strategie suggerite dal dottor Bezzo è quella di suddividere l’alimentazione giornaliera in cinque pasti. Questa abitudine favorisce il metabolismo e aiuta a controllare la fame durante la giornata. Ogni pasto dovrebbe includere una porzione di frutta, elemento fondamentale per apportare al corpo vitamine, minerali e fibre essenziali. Per Iniziare la giornata ad esempio, oltre a uno yogurt fresco accompagnato da cereali integrali o latte fresco, andrà benissimo della frutta secca o un centrifugato o, ancora, un frutto intero. A metà mattina è consigliabile consumare un frutto o una macedonia, mentre nel pomeriggio si può variare tra un altro pezzo di frutta o concedersi ogni tanto uno sfizio leggero come un gelato, sempre tenendo presente l’importanza del consumo quotidiano della frutta. Il pranzo dovrebbe consistere in un piatto ricco di carboidrati complessi come pasta integrale o riso accompagnati da verdure fresche. Anche in questo caso non deve mancare la porzione quotidiana di frutta che completa il pasto con le sue proprietà nutritive. Per cena si raccomanda un secondo piatto possibilmente leggero affiancato da una buona quantità di verdure. Questa combinazione garantisce apporto proteico adeguato senza appesantire la digestione nelle ore serali.

Segreti per perder peso
Qualche trucco per perdere peso (NsPower)

3 – Alleati contro i radicali liberi – Durante i mesi estivi è particolarmente indicato consumare frutti rossi e arancioni come fragole, ciliegie, mirtilli, pesche e albicocche grazie al loro alto contenuto di antiossidanti quali vitamina A, C ed E che combattono i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare.

4 – Idratazione aumentata ed uso moderato del sale – Un altro aspetto cruciale per affrontare al meglio l’estate riguarda l’idratazione; è necessario aumentarla fino a due – due litri e mezzo d’acqua al giorno data la maggiore perdita dei liquidi attraverso il sudore. Inoltre, limitando l’utilizzo del sale favorendo invece spezie come curry, curcuma o zafferano si previene la ritenzione idrica migliorando allo stesso tempo il gusto dei cibi senza effetti negativi sulla salute.

5 – Preferire i legumi alla carne – Sostituire le fonte proteiche animali con quelle vegetali come i legumi durante i mesi caldi contribuisce ad alleggerire notevolmente la digestione oltre ad apportarne benefici nutrizionali specificamente adatti alla stagione estiva grazie alla loro facilità digestiva ed elevato contenuto nutritivo.

Impostazioni privacy