LE 3 REGOLE DEL REAL TIME MARKETING

Pensa a tutti i sacchetti di plastica che dovrai pagare al supermercato. E ora pensa a tutti i post e i contenuti che hai visto sull’argomento “sacchetti di plastica”.

Ecco, quello è il Real Time Marketing!

Devi sapere che il Real Time Marketing è un approccio al mercato che fa leva sulla capacità aziendale di rispondere velocemente ad eventi e stimoli esterni, e che questo approccio si avvale di una strategia. C’è solo un imperativo categorico: essere al passo con i tempi! Bisogna considerare che viviamo ormai immersi in un costante flusso informativo, organizzato dai dispositivi mobile e da Facebook che ci offre stimoli in ogni istante. Sarebbe più facile non rispondere all’enorme quantità di notifiche che ci arrivano ogni giorno sui social. E invece no! INTERAGIAMO! Mettiamo like, commentiamo e condividiamo contenuti che rendiamo virali.

Ma attenzione, non tutti i contenuti sono efficaci. Scopriamo insieme come realizzarne alcuni vincenti.

Se hai deciso di imboccare la via del Real Time Marketing, sappi che hai grosse probabilità di successo, ma richiede prontezza e creatività e soprattutto la capacità di capire se è il caso di ricorrervi. Già, perché il marketing legato al pop e alle news puoi farlo ma DEVI FARLO BENE perché non hai una seconda occasione per aggiustare il tiro.  Se intendi ottenere risultati con il Real Time Marketing, ricorda che devi seguire tre regole basilari:

STAI SEMPRE SUL PEZZO, devi essere sempre aggiornato sulle notizie del giorno, sugli eventi più caratteristici e intuire l’argomento su cui la maggior parte degli utenti si confronterà.

ESSERE CREATIVO. Bhè, se non hai una buona dose di fantasia e uno spiccato senso dell’umorismo lascia perdere.

PUNTA A INTRATTENERE, i contenuti di Real Time Marketing funzionano perché i Brand hanno capito che una comunicazione meno orientata al prodotto e più all’intrattenimento è una delle chiavi per il successo.

Ti stai chiedendo da cosa prendere spunto? Politica, news, eventi bizzarri o eccezionali, mondo dello spettacolo e le serie tv. Porta la realtà nel tuo brand e condisci il tutto con una risata.

Ricorda: la satira è social! Altrimenti non si spiega perché la banana di Rocco Siffredi doveva essere senza sacchetto!

 

I social media sono strumenti, il Real Time Marketing è uno stato mentale.

David Meerman Scott